PROVA IMMUNOLOGICA DI GRAVIDANZA (SU URINA)

L’esame si esegue su un campione di urina preferibilmente del primo mattino.

Il metodo utilizzato consente una diagnosi attendibile dopo 10-12 giorni dal concepimento.